OLIO DI MANDORLE DOLCI: PROPRIETA' E UTILIZZI | I PROVENZALI




L'azienda ci dice:
OLIO DI MANDORLE DOLCI Puro al 100%

L’olio di mandorle dolci Provenzali è un prodotto per il corpo dalle molteplici qualità. Proposto puro al 100% per conservare le sue qualità naturali penetra bene nella pelle rilasciando i suoi principi attivi. L’olio di mandorle è un piacevole alleato per la prevenzione delle smagliature e l’idratazione delle pelli secche.

L'Olio di Mandorle Dolci I Provenzali è ricavato direttamente dalla spremitura meccanica del seme, senza l'impiego di solventi o altre materie sintetiche. Ecco perché è possibile definirlo 100% vegetale.

Consigliato in gravidanza e in occasione di regimi alimentari dimagranti.

  • TESTATO PER I METALLI PESANTI: NICHEL, CROMO, COBALTO
  • DERMATOLOGICAMENTE TESTATO
  • SENZA PROFUMO NÉ COLORANTI
  • SENZA SILICONI NÉ PETROLATI



L'olio di Mandorle Dolci è ottenuto dai semi del Prunus Amygdalus, albero appartenete alla famiglia delle Rosacee, originario dell’Asia centrale. E' molto ricco in acidi grassi insaturi, rappresentati principalmente da acido oleico (62-86%), acido linoleico (20-30%) e in minor misura acido palmitico (4-9%) e acidi grassi saturi (stearico, laurico e miristico). Possiede inoltre un elevato contenuto in Vitamina E e Vitamina A. E' un olio che si presenta con un leggero colore giallo, trasparente, limpido e con odore caratteristico.

Il mandorlo è una pianta originaria dell'Asia centro occidentale e della Cina. Venne introdotto in Sicilia dai Fenici, proveniente dalla Grecia, tanto che i Romani lo chiamavano "noce greca". 

Si tratta di un piccolo albero alto fino 5 metri; presenta radici a fittone e fusto dapprima diritto e liscio e di colore grigio, successivamente contorto, screpolato e scuro. 

Della pianta esistono due varietà: mandorle dolci e mandorle amare. Queste ultime contengono l'amigdalina e l'emulsina, che si combinano quando si schiaccia, si bagna o si mastica la mandorla, liberando acido cianidrico (acido prussico) tossico per l'uomo in determinate quantità.

La buona qualità o meno di un olio di mandorle dolci dipende infatti da come l’olio viene estratto. I metodi per estrarre l’olio sono:
  • solventi chimici 
  • spremitura a freddo.
Il primo è il metodo più economico e il meno pregiato, perché non dà come risultato un prodotto subito puro ed utilizzabile, come invece accade nel caso della spremitura a freddo. Per questo è consigliabile sempre la certificazione che l’olio sia stato ottenuto tramite spremitura a freddo, lasciando così inalterate tutte le proprietà del prodotto.


Le proprietà sono numerose:

🌼 Proprietà emollienti, nutrienti ed elasticizzanti: la presenza di acidi grassi consente di idratare a fondo anche le pelli più aride e secche, restituendo morbidezza ed elasticità. Aiuta infatti ad evitare la comparsa delle smagliature.

🌼 Proprietà lenitive: la composizione molto simile al sebo della pelle produce normalmente fa sì che questo olio venga assimilato molto bene. Dato che è ben tollerato lo si utilizza moltissimo per le pelli con problematiche come rossori e irritazioni, con l'accortezza di non usarlo sul viso perché potrebbe risultare comedogeno. Perfetto per le pelli sensibili e secche.

🌼 Addolcente: proprietà benefiche soprattutto per i capelli. E' stato dimostrato che migliora moltissimo la condizione dei capelli molto secchi, sfibrati, crespi, sfibrati dal sole e dalla salsedine. Un impacco di 20-30 minuti sui capelli asciutti, prima dello shampoo, restituirà morbidezza alla chioma.


L'olio può essere anche miscelato con alcune gocce di olii essenziali, per ottenere un olio da massaggio personalizzato molto gradevole e nutriente per la pelle del corpo. In questo modo acquista anche le proprietà terapeutiche dell'olio essenziale che si utilizza.

Sul corpo, in generale, permette di avere una pelle più morbida ed elastica. Come tutti gli oli va steso dopo la doccia o il bagno su pelle bagnata o umida, in modo che venga assorbito rapidamente senza lasciare le pelle unta. Inoltre, se applicato su pelle asciutta, a lungo andare può seccare la pelle.

E' inoltre molto efficace contro le smagliature. Per prevenirle durante la gravidanza va massaggiato sulla pelle diverse volte al giorno. Grazie alla proprietà elasticizzante, infatti, evita che il derma si laceri, provocando le antiestetiche fenditure o striature sulla pelle delle donne incinte. Allo stesso modo è possibile prevenire la comparsa delle smagliature anche durante l'adolescenza e in caso di cambi repentini di peso (se le smagliature sono già bianche non si può fare più nulla, dato che questo vuol dire che si sono trasformate ormai in delle vere e proprie cicatrici).

Anche le unghie traggono beneficio dall'uso costante dell'olio di mandorle dolci. Utilizzato puro o mescolato ad altri oli, come ad esempio l’olio di ricino, e con l'aggiunta di una goccia di olio essenziale di limone si rivela un ottimo trattamento per ammorbidire le cuticole e far crescere e rinforzare l'unghia (clicca qui per il post sulla manicure fai da te!).

L'olio di mandorle dolci puro è perfetto anche come olio post depilazione per calmare l’irritazione, idratare e lenire la pelle e rimuovere i residui di cera (clicca qui per il post sull'olio post depilazione fai da te).

Un ultimo tip: per nutrire e ammorbidire le labbra, aggiungete mezzo cucchiaino di olio di mandorle dolci a un cucchiaino di burro di karité.


OLIO DI MANDORLE I PROVENZALI

Dopo questa carrellata di usi e proprietà sull'olio di mandorle, vi dico come mi sono trovata con quello de I Provenzali. Mi sono trovata e mi sto trovando tutt'ora (sembra veramente infinito!) molto molto bene, è puro al 100%, senza profumi aggiunti e di ottima qualità certificata. Lo utilizzo maggiormente per idratare la pelle dopo la doccia e insieme al gel d'aloe dopo la depilazione.
E' un prodotto erboristico naturale, 100% vegetale, biodegradabile e non contiene né coloranti né solventi, non è testato sugli animali ed è certificato ICEA. E' prodotto dal Saponificio Gianasso che usa 100% Energia Verde ottenuta con fonti rinnovabili ed è ad impatto zero.
  • Packaging: la confezione è stata ideata e creata nel rispetto dell'ambiente, infatti è interamente riciclabile. Il contenitore è in vetro scuro in quanto l'olio con la luce tende ad irrancidirsi e a perdere le sue proprietà.
  • Quantità: 250 ml
  • PAO: 12 M
  • Prezzo: si trova dai 4 ai 7€ a seconda dei punti vendita (è spesso in offerta!).
Quindi.. consigliatissimo! VOTO: 10!

Alla prossima! 😉🌿